mercoledì 12 ottobre 2011

Orlo ai pantaloni


Ecco il terzo post dedicato al fai da te.
 Ho preparato delle immagini e un video (muto) per spiegare come si fa l'orlo ai pantaloni. Come sempre, la procedura non è proprio ortodossa, ma io l'ho sperimentata più volte e con successo!
E adesso cominciamo:

Posizionare sopra il pantalone da accorciare, un pantalone dalla giusta misura
Posizionare degli spilli sui gambali del pantalone da accorciare
in linea con il pantalone  della giusta misura
Il risultato deve essere come nell' immagine qui sopra
Fare la stessa cosa sull'altro gambale del pantalone
Con il gesso per la stoffa segnare delle  linee alla distanza di 6/8 cm
dagli spilli  (se volete su entrambi i gambali, oppure basta farlo
su un gambale e poi tagliare con sicurezza come l'immagine sottostante)
Tagliare con sicurezza utilizzando preferibilmente un paio di forbici per sarti
                                           
                                                       Ecco qui in alto il risultato del taglio.

Svoltare la stoffa dei gambali verso l'interno e fermare con degli spilli.
A questo punto indossate i pantalone per verificare la lunghezza .
 Se la lunghezza è quella desiderata, continuate seguendo le indicazioni del prossimo video.
















 Il video  mostra il tipo di cucitura che si effettua per l'orlo senza macchina da cucire; quando si cuce l'orlo è necessario prendere con l'ago entrambi i lembi di stoffa facendo attenzione a far passare l'ago nella trama della stoffa con molta delicatezza e regolarità.

video

Spero tanto che questo post vi sia utile!

Nessun commento:

Posta un commento